CASSAZIONE: per usare determinati elettromedicali devi essere fisioterapista o massofisioterapista.

Motivi della decisione

Il difensore di Linosa Carmelo ha proposto ricorso avverso la sentenza indicata in

epigrafe con la quale la Corte di appello di Ancona, in parziale riforma della sentenza emessa in

data 17 febbraio 2016 dal Tribunale di Ancona, ha ridotto la pena inflitta in 500 euro di multa,

previo riconoscimento di attenuanti generiche, ritenute equivalenti alla recidiva contestata,

confermando nel resto la sentenza appellata, che aveva dichiarato l’imputato colpevole del reato

di esercizio abusivo della professione di fisioterapista o massofisioterapista.

Leggi l’ordinanza. cassazione-20-5-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.